dcsimg
false
Toolbox

Le spese e gli investimenti per il territorio

Tabelle dati in Excel Tabelle dati in Excel

(milioni di euro) 2009 2010 2011
Spese totali per il territorio 98,597 108,003 101,839
- di cui investimenti progettuali 70,437 75,394 69,279
- di cui investimenti di breve termine e liberalità 1,165 4,472 1,081
- di cui quote di adesione a organismi associativi 1,500 1,650 1,629
- di cui contributi a Eni Foundation 5,000 5,000 3,000
- di cui sponsorizzazioni per il territorio 16,600 17,592 22,955
- di cui contributi alla Fondazione Eni Enrico Mattei 3,895 3,895 3,895
Investimenti progettuali a favore delle comunità per settore di intervento 70,437 75,394 69,279
- formazione/addestramento professionale 5,941 5,302 4,570
- ambiente 11,162 14,351 15,899
- cultura 3,929 3,912 1,938
- istruzione ed educazione 2,090 3,967 3,207
- sanità 3,788 7,036 2,035
- sviluppo di infrastrutture 28,028 13,231 18,334
- sviluppo socio-economico 15,498 8,732 6,794
- relazioni con le comunità - 5,916 7,134
- accesso all’energia (a) - 12,947 9,368
  1. Per l’esercizio 2009 le spese per il territorio sostenute per i progetti di accesso all’energia sono incluse ed esposte nelle voci sviluppo di infrastrutture e sviluppo socio-economico, mentre per il biennio 2010 e 2011 sono state monitorate ed esposte in una voce specifica, a fronte dell’importanza del tema per Eni e per i suoi stakeholder e degli impegni e delle azioni realizzati nei Paesi di presenza a supporto e a integrazione dei progetti di business.

Nel 2011 la spesa complessiva a favore del territorio ammonta a circa 102 milioni di euro e comprende gli investimenti a favore delle comunità, le liberalità, le quote di adesione a organismi associativi, le sponsorizzazioni, i contributi a Fondazione Eni Enrico Mattei e a Eni Foundation. Quasi 70 milioni di euro (circa il 70% del totale) sono stati investiti in progetti sociali per favorire e promuovere lo sviluppo delle comunità e dei Paesi di cui Eni è ospite, stabiliti nell’ambito di accordi o convenzioni con gli stakeholder locali. Il dato ha subito un decremento rispetto al 2010, la cui motivazione è da attribuirsi all’interruzione delle attività in Libia a seguito degli eventi politici della scorsa primavera. Si sottolinea il trend positivo degli investimenti nella regione dell’Africa Sub-Sahariana che passano da 16 milioni di euro nel 2010 ai quasi 19 milioni di quest’anno (quasi il 30% del totale 2011) rappresentativo della crescita delle attività di Eni nella regione. Da quest’anno, sono rendicontati a parte i progetti di accesso all’energia per le comunità locali (prima inclusi nella voce sviluppo di infrastrutture). Il numero è al netto degli interventi infrastrutturali realizzati in Congo, poiché integrati nei progetti di gas valorisation e di sviluppo del business di Eni nel Paese.

Torna Su

Eni S.p.a. - Sede legale
Piazzale Enrico Mattei, 1
00144 Roma

Sedi secondarie
Via Emilia, 1
e Piazza Ezio Vanoni, 1
20097 - San Donato Milanese (MI)

Partita IVA
n. 00905811006

Capitale sociale
€ 4.005.358.876,00 i.v.

C. F. e Registro Imprese di Roma
n. 00484960588

Mission
Siamo un’impresa integrata nell’energia, impegnata a crescere nell’attivita di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas naturale. Tutti gli uomini e le donne di eni hanno una passione per le sfide, il miglioramento continuo, l’eccellenza e attribuiscono un valore fondamentale alla persona, all’ambiente e all’integrità.